Di seguito
le certificazioni
conseguite

UNI EN
ISO 9001: 2015
(ISO 9001:2015)

La prima certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità, è stata ottenuta in data 22-12-1994, in accordo alla norma UNI EN ISO 9002:1994. Le implementazioni dei nuovi processi e le evoluzioni della normative di settore hanno portato l’attuale Sistema di Gestione della Qualità ad esser in accordo alla norma UNI EN ISO 9001: 2015 (ISO 9001:2015) con gli scopi sotto elencati:

Produzione e trattamento termico di lamierini magnetici per motori elettrici e trasformatori per applicazioni industriali e “automotive”. Produzione di statori assemblati e rotori pressofusi per motori elettrici. Progettazione e costruzione di stampi per tranciatura di lamierini magnetici. Pressofusione di componenti in alluminio e leghe.
 
Scopo del sistema di gestione quello di:

Definire, verificare e riesaminare periodicamente gli obiettivi e i traguardi del Sistema, adeguandoli sia ai mutati riferimenti legislativi che ai requisiti del Cliente, nell’ottica del miglioramento continuo dello standard di qualità del prodotto.

Individuare le esigenze del Cliente e tutti quei fattori che possono garantire la soddisfazione dello stesso per le performance qualitative del prodotto.

I continui rinnovi annuali del certificato ottenuti a seguito dei severi controlli da parte dell’ente di certificazione, rappresentano per i nostri Clienti una garanzia in termini di qualità e di affidabilità del nostro prodotto.
H_3

UNI EN
ISO 14001: 2015

La certificazione del Sistema di Gestione Ambientale è stata ottenuta in data 17-01-2007, in accordo alla norma UNI EN ISO 14001:2015 (ISO 14001:2015). Con tale certificazione la Sitem s.p.a. si impegna a:

Rispettare tutte le leggi e le normative vigenti per il settore di competenza, in materia ambientale.

Effettuare un’accurata analisi volta alla selezione di Fornitori affidabili dal punto di vista ambientale con i quali intraprendere rapporti duraturi.
 
Garantire l’uso di tecnologie innovative alfine di assicurare una corretta gestione dei rifiuti e prevenire, laddove economicamente accettabile e tecnicamente possibile, gli impatti ambientali perseguendo il miglioramento continuo delle prestazioni.

La Direzione Generale si impegna ad assumere un ruolo attivo nella promozione e guida di tutte le attività aventi influenza sull’Ambiente. I continui rinnovi annuali del certificato ottenuti a seguito dei severi controlli da parte dell’ente di certificazione, rappresentano per i nostri Clienti una garanzia in termini di serietà della nostra organizzazione.
H_3

ISO
45001

La certificazione, in accordo alla Specifica ISO 45001, è stata ottenuta in data 14/07/2014, ed è estesa a tutti i Siti Italiani: Trevi (PG), Canegrate (MI), Limbiate ( MB). La conformità allo standard internazionale OHSAS 18001 (Occupational Health and Safety Assessment Specification) assicura , da parte della Sitem SpA, l’ottemperanza ai requisiti previsti per i Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro e consente di valutare meglio i rischi e migliorare le proprie prestazioni.
 
Lo standard ISO 45001 ha lo scopo di rendere sistematici, il controllo, la conoscenza e la consapevolezza di tutti i possibili rischi insiti nelle situazioni di operatività normale e straordinaria sul luogo di lavoro. La certificazione ISO 45001 si fonda sulla gestione della salute e della sicurezza sul lavoro e impegna la Sitem SpA in un miglioramento continuo, fornendo così a tutti gli interlocutori la garanzia di conformità alle politiche di sicurezza specificate.
H_3

IATF
16949:2016

Lo standard IATF 16949:2016 sostituisce la vecchia specifica ISO/TS 16949 [certificazione ottenuta in data 14/09/2012] della quale rappresenta il rivisto sistema di gestione della qualità in ambito automotive ed è sviluppato dall’International Automotive Task Force (IATF).

Con la IATF 16949:2016, unitamente alla ISO 9001:2015, la Sitem SpA ha definito i requisiti del sistema di gestione per la qualità, lo sviluppo e la produzione dei prodotti relativi al settore automobilistico [“Manufacture of Assembled Magnetic Parts For Electric Motors”]. Tale certificazione, oltre ad aver permesso alla Sitem SpA di entrare nel mondo automotive in modo strutturato, garantisce una forte efficienza dei processi produttivi ed una elevata qualità dei prodotti forniti ai propri Clienti.
H_3
 

Codice
Etico

Modello Organizzativo e Codice Etico

Al fine di assicurare, per quanto possibile, la prevenzione della commissione dei reati contemplati nel Decreto Legislativo 231/2001 (come integrato e modificato), il Consiglio di Amministrazione di Sitem Spa ha adottato un modello organizzativo ai sensi e per gli effetti dello stesso D.Lgs. 231/2001. Tale Modello, tra l’altro, comprende e disciplina: il Codice Etico di Sitem Spa, l’Organismo di Vigilanza ex D. Lgs. 231/2001, il sistema sanzionatorio per i dipendenti, per i collaboratori ed i partner di Sitem Spa l’integrazione al sistema di gestione Qualità, Ambiente e Sicurezza. In particolare, il Codice Etico contiene l’indicazione dei principi ai quali devono uniformarsi i comportamenti dei dipendenti, dirigenti, amministratori, appaltatori, collaboratori, fornitori, Clienti e, in generale, di tutti coloro che entrano in contatto con Sitem Spa.